Val d’Orcia

Dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO, la Val d’Orcia è una culla di incomparabile interesse turistico, culturale, storico e naturale.

Caratterizzata da incredibili vedute paesaggistiche – la cui cromìa varia a seconda delle stagioni – e da città d’arte, si snoda tra Siena e Grosseto ed è attraversata dal fiume Orcia (da cui prende il nome).

La fortezza di Castiglion d’Orcia, i centri termali di Bagno Vignoni e Chianciano, l’antica abbazia benedettina di S. Salvatore sono solo alcune delle bellezze di questa incontaminata terra, che nel mondo ha davvero poche altre aree equiparabili per splendore e per concentrazione di luoghi d’interesse.

img_5825 Collegiata_san_quirico_dorcia Abbazia_di_s.salvatore